Il burnout è ufficialmente riconosciuto

Dopo decenni di studi, arriva la decisione da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) di ufficializzare il riconoscimento del burnout tra i disturbi medici. Sono inoltre state definite le direttive per la diagnosi medica di questa condizione (Per approfondire

Il burnout è una risposta ad uno stress emotivo cronico e persistente che riguarda specificatamente l'ambito lavorativo. Le caratteristiche principali sono esaurimento psico-fisico, ridotta efficacia professionale e cinismo (o sentimenti negativi).

Studiato inizialmente in figure impiegate in professioni d'aiuto e assistenziali, oggi il burnout coinvolge anche quella popolazione lavorativa che vive un disagio legato ad una condizione di costante attivazione e connessione e alla difficoltà nel gestire gli equilibri tra lavoro e famiglia.

Sei un’azienda e vuoi aiutare i tuoi lavoratori a gestire o prevenire questo disagio? Clicca qui
Sei un lavoratore, senti di essere in un momento di difficoltà ed hai bisogno di un supporto? Clicca qui

« torna Indietro