in RSPP/ASPP

Disagio lavorativo: sentenze e aspetti psicologici – Aggiornamento RSPP/ASPP

05 dicembre 2019 h. 08:30 - 12:30
4  ore
100+IVA a partecipante   

Il corso si rivolge oltre che ai Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione(RSPP), agli Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione (ASPP), ai Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori nei cantieri edili, ai dirigenti ed ai datori di lavoro

I nostri obiettivi: con la collaborazione di una giurista esperta in materia e una psicologa, verranno apprfondite le conseguenze derivanti da molestie e conflitti irrisolti e perpetrati nel tempo sia da un punto di vista giuridico che psicologico. 

Le metodologie didattiche da noi utilizzate mirano a coinvolgere gli allievi, sollecitarne l'interesse e favorire la discussione su casi pratici portati in aula come esempi. Verrà effettuato un brain-storming iniziale e saranno proposti dei lavori di gruppo.

Documentazione: sarà fornita la documentazione necessaria per l'approfondimento e l'aggiornamento degli argomenti affrontati.

Archivio documenti: Tutti i documenti del corso, programma, registro con firme degli partecipanti, lezioni, test di verifica nonché la copia dell'Attestato saranno conservati, nei termini previsti dalla legge, da Progetto Salute S.r.l. che ha organizzato il corso.

Contenuti: Il corso ha l'obiettivo di sensibilizzare i partecipanti sul fenomeno e fornire infromazioni dettagliate sulle conseguenze derivanti da molestie e conflitti irrisolti trattando, sotto l'aspetto giuridico e psicologico, i seguenti punti:

  • I confini interpersonali – riuscire a cogliere il feedback
  • La labilità del confine tra conflitto e molestia
  • I disagi relazionali: molestie, mobbing, …
  • Analisi di casi
  • Gli aspetti normativi.
  • Attenta analisi di sentenze 

Sede

via Bezzecca, 6 - Trento

Attestato di partecipazione

L’attestato di partecipazione verrà rilasciato previa la frequenza completa del corso.

Materiale didattico

Ai partecipanti sarà consegnato materiale didattico relativo al corso.

Pagamento del corso

Il pagamento dovrà essere effettuato una settimana prima dell’inizio del corso

Importante

Si ricorda che l’invio dell’iscrizione è da ritenersi quale ordine. In caso di mancata partecipazione degli iscritti la prestazione verrà comunque fatturata

Iscrizione al corso

Privato
Azienda

Quante persone vuoi iscrivere?

1.

 

 NOTE CONTRATTUALISi ricorda che l'invio dell'iscrizione è da ritenersi quale ordine. In caso di rinuncia, se comunicata almeno 7 giorni lavorativi dalla data del corso, la prestazione non sarà fatturata. Se comunicata almeno 4 giorni lavorativi prima del corso verrà fatturato/trattenuto il 30% dell'importo. Se non comunicata nei tempi indicati verrà fatturato/trattenuto il 100% dell'importo.
La conferma del corso sarà inviata una decina di giorni prima della data di inizio del corso. Progetto Salute S.r.l. si riserva la facoltà di rinviare o annullare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti.


IL PAGAMENTO del corso è anticipato (almeno una settimana prima) e può essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a:

PROGETTO SALUTE S.R.L.
CASSA RURALE DI TRENTO
IT 42 G 08304 01848 000048310401
CAUSALE: indicare il nome del corso

Privacy Policy mi iscrivo alla newsletter