Coronavirus: numero verde e indicazioni dell’APSS per la gestione aziendale dei casi dubbi o sospetti

L'Azienda Provinciale Servizi Sanitari (APSS) ha attivato il seguente numero verde, attivo dalle ore 8 alle ore 20, per informazioni sanitarie e tecniche sul Coronavirus (Covid-19)

800 867 388

Inoltre, è stato disposto l'obbligo per chi arriva in Trentino dalle zone a rischio epidemiologico sia estere che nazionali (che sono in costante aggiornamento) di comunicarlo al Dipartimento Prevenzione dell'APSS per valutare la necessità della permanenza domiciliare fiduciaria (= quarantena).

In un provvedimento del Consiglio dei Ministri, circolante in bozza e dato per imminente, si prevede che qualora l'Autorità sanitaria territorialmente competente provveda «alla prescrizione della permanenza domiciliare», l'Asl procederà a «rilasciare una dichiarazione indirizzata a Inps, datore di lavoro, e medico curante in cui si dichiara che per motivi di sanità pubblica è stato posto in quarantena, specificando la data di inizio e fine».

La Direzione Sanitaria

Trento 26/02/2020

« torna Indietro