GREEN PASS: facciamo chiarezza sulla sua validità in vaccinati e/o guariti

Da oggi, per i lavoratori over 50 è obbligatorio avere la certificazione verde “rafforzata” per accedere ai luoghi di lavoro.
Sono previste sanzioni pecuniarie sia per il lavoratore che per il datore di lavoro in caso di controlli.

Dal momento che si stanno moltiplicando i casi in cui alla vaccinazione parziale si è sommata la positività al Covid-19, nella tabella consultabile cliccando qui abbiamo ritenuto utile formalizzare la validità del green pass in molte delle combinazioni possibili.

 

 

Trento, 15/02/2022

« torna Indietro