Prorogate al 30 giugno 2021 le tutele per i lavoratori “fragili”

L'articolo 15 del c.d. Decreto Sostegno (Decreto Legge n. 41 del 22/03/2021) ha definito “Disposizioni in materia di tutela dei lavoratori fragili ” spostando il termine ultimo di validità delle tutele dei soggetti fragili al 30 giugno 2021 (con effetto retroattivo dal 1° marzo alla data di entrata in vigore del Decreto Legge stesso).

In sintesi:

  • ove possibile la prestazione dovrĂ  essere resa in modalitĂ  agile, anche attraverso l'adibizione a diversa mansione ricompresa nella medesima categoria o area di inquadramento, come definite dai contratti collettivi vigenti o lo svolgimento di specifiche attivitĂ  di formazione professionale anche da remoto.
  • laddove la prestazione lavorativa non possa essere resa in modalitĂ  agile il periodo di assenza dal servizio è equiparato a ricovero ospedaliero.

Il Decreto è cosultabile a questo link

 

Trento, 26/03/2021

« torna Indietro