I guanti antivibranti

Nel corso di un Convegno sui DPI svoltosi recentemente a Padova si è appreso che da recenti ricerche condotte da INAIL, i guanti antivibranti attualmente in commercio sono utili ed efficaci per la riduzione delle vibrazioni al sistema mano braccio a frequenza media o elevata, in particolare per utensili orbitanti (smerigliatrici, decespugliatori, motoseghe, trapani, ecc.).
NON sono invece efficaci per vibrazioni a bassa frequenza come i martelli demolitori.
La norma che regola le loro caratteristiche è la ISO 10819:2013

I guanti antivibranti devono essere utilizzati nelle attività che comportano il superamento del limite d'azione di A(8) e cioè 2,5 m/sec2

I produttori sul mercato sono i seguenti:

  • 2G (unico produttore italiano)
  • Ansell
  • Atom
  • Delta Plus
  • Ergodyme
  • Impacto
  • Portwest
« torna Indietro