Check up ambientale

Protezione dell'ambiente
Proposta di verifica del rispetto delle leggi ambientali


In seguito al recepimento in leggi nazionali di Direttive europee per la tutela dell’ambiente, tutte le aziende operanti sul territorio italiano, senza eccezioni per il tipo di attività svolta o per bene prodotto, sono tenute al rispetto delle prescrizioni ivi contenute riguardanti l’acqua, l’aria, i rifiuti, l’energia, il rumore e il suolo.
Il mancato rispetto delle prescrizioni di legge comporta sanzioni penali da qualche migliaio di Euro all’arresto fino ad alcuni anni nei casi più gravi.
Abbiamo potuto costatare che il rispetto dell’ambiente non costituisce più per le imprese un vincolo alla propria crescita, ma diventa un’opportunità di sviluppo che consente di raggiungere vantaggi economici di varia natura:
  • Riduzione del costo di smaltimento dei rifiuti: una gestione corretta dei rifiuti determina una loro diminuzione quantitativa. In un contesto normativo che si basa sul principio di “chi inquina paga”, questa riduzione consente una riduzione dei costi per lo smaltimento;
  • Riduzione del consumo di risorse: con l’adozione di nuovi processi organizzativi è possibile un risparmio di materie prime e il riciclo dei rifiuti come materie prime secondarie, con un conseguente minore consumo di risorse ed energia;
  • Diminuzione dei costi per il rispetto della normativa in materia ambientale: L’applicazione di procedure per la corretta gestione delle problematiche ambientali aiuta l’azienda a verificare se sono disattese prescrizioni di legge ed a prendere le necessarie contromisure evitando di incorrere in sanzioni;
  • Miglioramento dell'immagine dell'azienda: le iniziative delle imprese che si spingono verso l’implementazione di un sistema di tutela dell’ambiente vengono accolte con favore da una fascia sempre crescente di clienti e dalle autorità, rendendo meno rigidi e burocratizzati i rapporti con la Pubblica Amministrazione;
L’analisi del rispetto delle leggi ambientali che inizialmente Vi proponiamo può essere un primo passo verso il raggiungimento di una Certificazione Ambientale di tipo ISO14001 o EMAS che, oltre ai vantaggi sopra descritti, garantirebbe all’azienda agevolazioni economiche e procedurali (per es. minori premi assicurativi).

Per questi motivi abbiamo coltivato al nostro interno lo sviluppo di competenze che ci consentono di proporre la nostra assistenza per:
  • verificare il rispetto della complessa normativa in campo ambientale
  • assisterVi nella programmazione nel tempo delle iniziative per raggiungere tale rispetto
Il nostro Settore Ambiente è disponibile per eventuali precisazioni tecniche.