Novità per gli obblighi relativi ai gas fluorurati a effetto

Il 9 gennaio 2019 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Presidente della Repubblica 16 novembre 2018, n. 146 recante attuazione del regolamento (CE) n. 517/2014 sui gas fluorurati ad effetto serra, che abroga il regolamento (CE) n. 842/2006.

Il D.P.R. prevede l’eliminazione della Dichiarazione F-gas relativa alle informazioni riguardanti le quantità di emissioni in atmosfera di gas fluorurati del 2018 (termine di comunicazione 31 maggio 2019): la comunicazione F-gas non dovrà essere trasmessa.

E’ stata istituita, i sostituzione della dichiarazione F-gas, la Banca dati in materia di raccolta e conservazione delle informazioni relative alle attività di controllo delle perdite nonché le attività di installazione, assistenza, manutenzione, riparazione, smantellamento delle apparecchiature contenenti gas fluorurati a effetto serra: a partire dal 24 settembre 2019, a seguito del primo intervento utile l’impresa o la persona fisica certificata comunica, per via telematica, alla Banca dati le informazioni richieste dal D.P.R.

Ulteriori informazioni al seguente link: https://www.minambiente.it/pagina/dpr-n-1462018-recante-attuazione-del-regolamento-ue-n-5172014

Il D.P.R. adegua alle nuove disposizioni europee il “vecchio” sistema di certificazione delle persone fisiche e delle imprese. Tale nuovo sistema di certificazione prevede che l’Organismo nazionale italiano di accreditamento, “ACCREDIA”, rilasci uno specifico accreditamento agli Organismi di certificazione.

Ulteriori informazioni in merito alle procedure di accreditamento sono disponibili sul sito di ACCREDIA al seguente link: https://www.accredia.it/accreditamento/come-accreditarsi/.

« torna Indietro

Tags:

AMBIENTE